Corso propedeutico alle prove pratiche dell’Esame di Stato per la professione di Farmacista

CORSO PROPEDEUTICO ALLE PROVE PRATICHE DELL’ESAME DI STATO PER LA PROFESSIONE DI FARMACISTA

II EDIZIONE (Ottobre 2018)

Il Corso propedeutico alle prove pratiche dell’Esame di Stato per la professione di Farmacista si propone di offrire agli allievi un ripasso delle attività di laboratorio che possono essere argomento dell’Esame di Stato, nonché nozioni e aggiornamenti atti a coadiuvare l’espletamento degli scritti a completamento delle prove pratiche.

Il corso avrà luogo durante la prima settimana del mese di ottobre; date e orari verranno comunicati agli allievi successivamente alle iscrizioni.

Dal punto di vista della modalità didattica, il corso si sviluppa su tre insegnamenti: 

• Dosamento del farmaco noto

• Spedizione della ricetta di preparati galenici magistrali

• Riconoscimento di farmaci

Il programma del corso, comprensivo delle attività pratiche e della didattica frontale, avrà luogo sotto forma di seminari, suddivisi per argomento.

PROGRAMMA:

Seminario 1: Dosamento del farmaco

Laboratorio (3 ore): descrizione della vetreria, preparazione all’analisi (lavaggio, avvinamento e azzeramento della buretta), trasferimento quantitativo di campioni liquidi e solidi, esecuzione pratica dell’analisi.

Corso (2 ore): determinazione della quantità/concentrazione del farmaco nel campione, composizione e calcoli.

Seminario 2: Spedizione della ricetta di preparati galenici magistrali

Laboratorio (3 ore): descrizione della vetreria, allestimento di preparazioni galeniche magistrali (cartine e cialdini, soluzioni, preparazioni semi-solide a freddo).

Corso (3 ore): adempimenti del farmacista; composizione del prezzo e compilazione dell’etichetta.

Seminario 3: Riconoscimento del farmaco

Laboratorio (3 ore): descrizione della vetreria, consultazione e uso delle monografie dei farmaci presenti nell’Edizione in vigore della Farmacopea Europea, illustrazione delle tecniche analitiche finalizzate alla conferma del farmaco (in particolare: fiamma, coccio, crogiolo, TLC, punto di fusione, polarimetro, IR).

COSTI E MODALITÀ DI ISCRIZIONE

Per iscriversi leggere il bando pubblicato qui. Dopo aver compilato e inviato l'apposito modulo, qualora ci siano ancora posti disponibili, il richiedente riceverà all’indirizzo email indicato in fase di compilazione del modulo le istruzioni per procedere al pagamento della quota di iscrizione, pari a euro 100,00.

Trattandosi di attività di formazione "istituzionale" erogata da Ente pubblico NON E' PREVISTA IVA NE' EMISSIONE DI FATTURA, ma solo quietanza di pagamento della quota di adesione.

Requisiti di ammissione al corso 

Possono presentare domanda di ammissione al corso coloro che abbiano conseguito la laurea magistrale in Farmacia o Chimica e Tecnologia Farmaceutiche e laureandi nei suddetti corsi. 

Modalità di selezione dei partecipanti

Gli aspiranti partecipanti saranno selezionati sulla base dell’ordine cronologico di iscrizione.

 

La responsabile del corso, dott.ssa Ubaldina Galli, è a disposizione degli utenti per chiarimenti rispetto a specifiche individuali esigenze.

Calendario del corso

Per informazioni di carattere amministrativo puoi contattare la segreteria del corso: 0321.375834, e-mail laboratori.dsf@uniupo.it.