Mercoledì 16 Dicembre, Seminari del DSF: "Modulazione farmacologica delle sirtuine per la riattivazione virale nel reservoir dell’HIV"

Quando: 
Mercoledì, Dicembre 16, 2020

Mercoledì 16 dicembre Seminari del DSF"Modulazione farmacologica delle sirtuine per la riattivazione virale nel reservoir dell’HIV".

L'evento si svolgerà in modalità webinar dalle 13:00 alle 13:40, questo il link meet a cui collegarsi: 

meet.google.com/wed-nxug-sjm.

Il seminario è tenuto da: Fabrizio Condorelli (UNIUPO - DSF) e Andrea Calcagno (UNITO)

Abstract:

La comprovata efficacia delle terapie antiretrovirali (ART) per l'HIV trova come principale ragione di fallimento la frequente mutazione dei target virali (trascrittasi inversa, integrasi, proteasi, etc.). D'altro canto, l'integrazione dell'HIV nel genoma della cellula ospite e la successiva transizione allo stato di latenza rappresentano un reale ostacolo all'eradicazione dell'AIDS per la mancanza di farmaci incidenti su tali eventi. Ciò posto, abbiamo creato un consorzio di ricerca, basato su competenze di virologia di base e clinica, nonché di farmacologia molecolare, volto ad individuare nuovi strumenti terapeutici utili ad ostacolare l'integrazione dell'HIV e/o la sua (ri)epressione dello stato latente. Qui presentiamo un riassunto delle nostre investigazioni su target dell'ospite, le cui mutazioni sono eventi relativamente rari, ed in particolare agli elementi che integrano gli arrangiamenti epigenetici (es. HDAC e sirtuin) con il metabolismo energetico (es. AMPK), anche attraverso il “repositioning” di farmaci di farmaci già in uso per altre patologie.

*progetto finanziato dal Bando Ricerca Locale

Allegati: 
Ultimo aggiornamento: 14/12/2020 - 11:22