Banche dati

Le banche dati sono archivi elettronici di risorse che ti aiuteranno a reperire informazioni per fare ricerche su un dato argomento o per verificare una citazione bibliografica, con link diretto al full-text dell'articolo in caso di sottoscrizione.

Dalle postazioni informatiche della biblioteca del DSF sono a tua disposizione:

  • SciFinderⁿ (CAS, American Chemical Society), banca dati di ambito chimico ad alta specializzazione . Ti permette di interrogare i Chemical Abstracts, più Medline, i brevetti di molti paesi e indicizza migliaia di riviste. Contiene altre risorse informative nel campo della farmacologia e della biologia. SciFinderN training e FAQ . Per l'interrogazione di questa banca dati occorre registrarsi: Istruzioni registrazione (docenti, assegnisti, dottorandi, laureandi) - Modulo autorizzazione registrazione (laureandi)
  • European Pharmacopoeia: la Farmacopea Europea è il punto di riferimento legale e scientifico dell'Europa per gli standard dei medicinali di alta qualità, essenziali all'industria farmaceutica. È una raccolta di monografie, ora accessibili on line, che descrive sia gli standard di qualità per gli ingredienti, le forme di dosaggio e i metodi di analisi per i farmaci.
  • JoVE. Journal of Visualized Experimentes Research & Education​. Risorsa digitale peer-reviewed, indicizzata in formato video. Viene implementata mensilmente con nuovi video e articoli, che includono anche un protocollo in formato testuale finalizzato alla riproducibilità in laboratorio.​ Le sezioni attivate sono: Video Journal:  Biology , Immunology and InfectionMedicineNeuroscience ; Science Education: Basic BiologyAdvanced Biology, ChemistryLab Manual BiologyClinical Skills , unitamente al  video textbook JoVE Core Biology Attenzione: per l'emergenza Covid-19 fino al 15 giugno 2020 accesso libero a tutti i contenuti di JoVE. Segui questo link per sapere come fare per autenticati sulla piattaforma:  https://www.dsf.uniupo.it/bacheca/avvisi/accesso-libero-tutte-le-sezioni-di-jove-journal-visualized-experiments-fino-al-15
  • CCDC (Cambridge Cristallographic data centre) il più aggiornato database sulla struttura dei cristalli.
  • Scopus: banca dati bibliografica e citazionale di letteraturatura accademica peer-reviewed, dell'editore Elsevier. Effettua il calcolo automatico dell'h-index e di altri valori bibliometrici 
  • WOS (Web of Science): è una banca dati multidisciplinare e citazionale che ti permette di effettuare ricerche in migliaia di riviste scientifiche. Ti consente inoltre di calcolare l'h-index degli autori e contiene il Journal Citation Reports con il calcolo dell'Impact Factor e il ranking delle riviste per settore disciplinare (Clarivate)
  • SciVal (Elsevier), è una piattaforma per l’analisi dei risultati della ricerca. A partire dai dati della produzione scientifica la piattaforma consente di effettuare comparazioni ed estrarre dati di performance sia a livello di struttura che del singolo ricercatore.
  • Ulrichsweb - Database bibliografico che fornisce informazioni sulla "vita" delle riviste scientifiche in molti ambiti accademici (inizio, cessazione, cambiamenti di titolo, numero standard, informazioni editoriali, etc.)